MANNI SIPRE ACQUISISCE MPL

MANNI SIPRE ACQUISISCE MPL

MANNI SIPRE ACQUISISCE MPL, LA SOCIETÀ TORINESE SPECIALIZZATA NELLA LAVORAZIONE DI TRAVI E ANGOLARI IN ACCIAIO


Verona, 07/11/2022.


In data 31/10/2022 la società Manni Sipre S.p.A. ha acquisito il 100% delle quote societarie di Metallurgica Piemontese Lavorazioni S.r.l.


Fondata nel 2014 e con sede a Rivoli (TO), Metallurgica Piemontese Lavorazioni S.r.l. è un centro servizi per la lavorazione di travi e angolari nel mondo delle costruzioni.

Nel 2021 ha registrato oltre 240 clienti e un fatturato previsto pari a 27,4 milioni di euro. Con una capacità produttiva di 30.000 tonnellate annue lavorate, la Società offre servizi di taglio, foratura e scantonatura nel settore della pre-lavorazione dell’acciaio destinato alla carpenteria metallica. Nel contesto competitivo di riferimento si caratterizza per know-how elevato, affidabilità, velocità di consegna e completezza del magazzino. 


Dopo una storia quasi decennale nel Gruppo Feralpi, MPL ha ottenuto ottimi risultati, un aumento progressivo della qualità dei servizi offerti oltre che l’ampliamento del bacino di clienti ad un target di livello nazionale. Manni Sipre, attraverso questa acquisizione, si pone l’obiettivo di supportare ulteriormente la crescita di MPL e di contribuire ad esprimere il pieno potenziale della Società nei prossimi anni affrontando e cogliendo le sfide e le opportunità del mercato.

Questo attraverso la creazione di un polo multiprodotto, con un ampliamento di categorie, gamme e qualità, al fine di aumentarne la diversificazione e la capillarità, mantenendo comunque la continuità nell’’attuale attività caratterizzante di lavorazione delle travi della sede di Rivoli.


“Per Manni Sipre questa acquisizione comporta l’ottenimento di una maggiore capacità produttiva, oltre che una maggiore copertura e competitività nell’area occidentale del Nord Italia, tramite un ampliamento della gamma di prodotti (travi, tubi e laminati mercantili) in distribuzione sul territorio e grazie anche alla sinergia con lo stabilimento Manni Sipre di Crema, per offrire lead time contenuti, disponibilità e prelavorazioni. Oltre allo sviluppo sul territorio nazionale, questa acquisizione apre anche ad una prospettiva di crescita ulteriore sul mercato francese, avendo uno sbocco più vicino al territorio” commenta Nicola Bresciani, General Manager di Manni Sipre.


“Rappresenta per noi una scelta strategica in previsione della crescita del trend di sviluppo del settore a livello nazionale nel prossimo triennio, strettamente connessa all’esecuzione del PNRR, ma anche con uno sguardo a un possibile sviluppo estero, grazie ai fondi europei di Next Generation EU”, aggiunge Francesco Manni, Presidente Manni Group Spa.


Inoltre, questa operazione permette a Manni Sipre di rafforzarsi in un’ottica ancora più ampia di sviluppo del mercato. La società è infatti orientata a diffondere sempre più la cultura dell’edilizia a secco in acciaio ad ampio spettro, dalle attività di dissemination fino a rendere operativamente sempre più efficiente il servizio per raggiungere omogeneamente tutte le aree e rappresentare un valido supporto nella diffusione di questa tecnologia costruttiva.

I sistemi di costruzione a secco in acciaio rappresentano un metodo affidabile per realizzare edifici sicuri e performanti, con tempi e costi certi. In Italia negli ultimi dieci anni, si è assistito ad un crescente interesse verso i Moderni Metodi di Costruzione, che offrono innumerevoli vantaggi in termini di efficienza e qualità, tra cui velocità di esecuzione, minimizzazione degli sprechi che deriva da un’accurata progettazione, maggiore sicurezza in cantiere, elevata tracciabilità dei costi e delle performance.


Questa acquisizione non porta solo vantaggi alle singole società, bensì da essa scaturiscono anche importanti sinergie. L’unione tra Manni Sipre e MPL significa fondere insieme le reciproche competenze per ottenere un valore aggiunto

Questo rientra nella strategia di Manni Sipre al fine di sfruttare al massimo il potenziale di MPL nel proprio core business. Il potenziale di MPL si è già espresso attraverso vari aspetti: un ufficio tecnico con esperienza nel mondo delle costruzioni e in grado di offrire consulenza specialistica ai clienti nella scelta dei prodotti con le caratteristiche più idonee in relazione alle loro esigenze progettuali; un modello di gestione operativa efficiente 4.0 e un software verticale interconnesso con gli impianti vi è un monitoraggio continuo di tutte le attività garantendo elevata qualità nei servizi offerti, velocità di esecuzione e minimizzazione degli sprechi; e una gamma completa a magazzino di tutte le tipologie di prodotti (per spessore, dimensione, qualità, per far fronte in modo tempestivo alle esigenze della clientela.

Inoltre, le due società condividono già dei punti di forza che tramite questa operazione verranno ulteriormente consolidati. Entrambe le realtà imprenditoriali sono, infatti, caratterizzate da importanti elementi distintivi a fattor comune. Manni Sipre ha individuato valori e approcci strategici aderenti ai propri all’interno dell’organizzazione di MPL, tra questi: un consolidato rapporto con i propri fornitori e un target di clientela altamente fidelizzata; un’elevata professionalità, velocità di esecuzione, certezza nella fornitura rispetto ai competitors, un team operativo altamente specializzato che garantisce elevata qualità e precisione nelle attività svolte, una struttura operativa snella, con gamma completa a magazzino di tutti i prodotti necessari per soddisfare le richieste dei clienti, e certificazioni garantite e tracciabilità dei materiali, condizioni necessarie per la realizzazione di grandi opere.


Dal punto di vista logistico, Metallurgica Piemontese Lavorazioni S.r.l. manterrà invariata la propria operatività presso la sua sede di Rivoli a Torino assieme ai riferimenti di contatto, divenendo così un ulteriore polo produttivo progressivamente sempre più integrato a Manni Sipre.

In questo modo viene garantito un rapporto di continuità con il cliente, migliorato grazie a queste nuove sinergie verso un continuo progresso e ampliamento del business.