Revamping impianto fotovoltaico su copertura

Manni Energy con un intervento di EPC rimette a nuovo un impianto FV e ne aumenta la produzione del 20%

Luogo: Verdello, Bergamo, Italia

Sistema: Impianto FV su copertura - revamping

Soluzione Manni Energy: EPC

IL PROGETTO

Su un impianto fotovoltaico installato nel 2010 sulla copertura di un capannone industriale, è risultato necessario rifare il cablaggio a causa dei danneggiamenti subiti da quello originale. Inoltre, la conformazione del sito, con inverter centralizzati molto lontani dalla cabina di consegna, aveva bisogno di lunghe tratte di cavo in grossa sezione.

La generazione della potenza è stata quindi riprogettata e lo schema dell’impianto è stato convertito da centralizzato a stringa. Questo ha permesso un notevole risparmio in termini di materiale, oltre che avere nuovi e più affidabili inverter, assicurando una nuova e duratura vita all’impianto e un cospicuo aumento della produzione.

Realizzato in collaborazione con il produttore di inverter Sungrow Italy

“Siamo stati contattati dal Cliente per un ripristino del cablaggio riguardante un loro impianto da 750 kWp realizzato nel 2010. Come nostra prassi quando approcciamo revamping di impianti, soprattutto se datati, la nostra ingegneria analizza l’intero impianto e valuta la soluzione più conveniente sotto il profilo di ritorno dell’investimento”.

Franco Citron | Business Development, Key Clients & Technical Supervisor | Manni Energy